Corso PADI Open Water Diver Touch

Introduciamo il corso più famoso al mondo per chi si avvicina alla subacquea, il PADI Open Water Diver, circa il 70% dei sub mondiali iniziano il loro addestramento con questo corso. Al classico cartaceo, preferiamo il formato digitale, quindi PADI Open Water Diver Touch.

Perché questa scelta? Per vari motivi, uno è legato alla sostenibilità, oggi tutti possediamo uno strumento digitale, che sia tablet, smartphone o computer e quindi preferiamo utilizzare questi strumenti che non necessitano di carta e inchiostro. Secondo motivo perché più pratici nello studio, è possibile scaricare la libreria su più dispositivi contemporaneamente e sfidiamo chiunque a non averne uno a portata di mano in qualsiasi momento della giornata, quindi è possibile leggere e studiare anche quando si hanno a disposizione solo 5-10 minuti di buco tra un impegno e l’altro. Terzo motivo l’interattività del manuale touch, video, foto, rendono lo studio più semplice, dinamico e meno noioso, perché bisogna sempre ricordarsi che il corso PADI Open Water Diver nasce per far divertire le persone in acqua e non per annoiarle. Ultimo motivo per chi si appresta ad andare in vacanza, la possibilità di studiare la parte teorica in modo indipendente a casa, svolgendo anche quiz ed esame finale, per poi dedicarsi alla parte in acqua solo quando si è arrivati sul posto contattando un qualsiasi centro PADI locale.

Cosa si ottiene col corso, cosa saremo in grado di fare?

Al termine di ogni corso PADI si ottiene una certificazione valida e riconosciuta in tutto il mondo, nel particolare il PADI Open Water Diver, abilita ad immersioni “ricreative” in coppia fino ad una profondità massima di 18 metri.

Età minima 10 anni (tra i 10 e i 14 anni si ottiene la qualifica di PADI Junior Open Water Diver).